TOUR

“Supramonte X-Tour 2020”

Che cosa è

“Supramonte X-Tour 2020” (SXT 2020) propone lo stesso percorso “Corto” da 180 km di Supramonte X-

Wild 2020 ma affrontato in gruppo, con l’assistenza di guide esperte e con il pernottamento prenotato in

strutture ricettive con trattamento di mezza pensione al termine delle tappe programmate. Per questo non

saranno necessari sacco a pelo e materassino, ma il tour si svolgerà in assetto Bikepacking, perché ogni

partecipante dovrà portare con sé quanto potrà occorrergli nei tre giorni. Chi partecipa a SXT 2020 deve

solo pedalare e socializzare (ma anche mangiare, bere e dormire).

L’offerta di SXT 2020 si rivolge a chi già pratica la mountain bike con una padronanza e un allenamento

sufficienti ad affrontare l’impegno atletico del Trail in MTB ma preferisce non farsi carico direttamente di

tutto ciò che riguarda l’orientamento lungo il percorso e l’organizzazione dell’alimentazione e dei

pernottamenti. Il livello complessivo delle difficoltà rimane lo stesso: SXT 2020 è un trail (guidato) in

Mountain Bike in tre tappe, ciascuna con tratti tecnici o di portage e distanze e dislivelli significativi

Costi e rimborsi.

La quota di partecipazione a SXT 2020 ammonta a € 230,00 (duecentotrenta) da versare al momento

dell’iscrizione tramite bonifico al n. IBAN IT72P0306967684510749170815 intestato a “Supramonte X-Wild

A.S.D”, causale “Iscrizione SXT 2020”.

Le quote potranno essere rimborsate al 100% in caso di richiesta di annullamento entro il 31 marzo, dopo

tale data le quote non verranno rimborsate.

Scadenze e numero partecipanti

Le iscrizioni apriranno lunedì 17 febbraio e saranno accolti massimo 30 partecipanti. Le iscrizioni avranno

termine il 31 marzo o al raggiungimento del numero massimo (30).

Svolgimento.

SXT 2020 è un percorso ad anello: partirà da Urzulei contemporaneamente a Supramonte X-Wild 2020, cioè

alle 8.30 di venerdì 15 maggio, e si concluderà nella giornata di domenica, di nuovo a Urzulei.

Sono previste tre tappe:

  • Urzulei-Oliena 68 km 2.200 m+
  • Oliena-Dorgali 55 km 2.000 m+
  • Dorgali-Urzulei 47 km 1.800 m+

Cosa offre l’Organizzazione

  • Numero massimo di partecipanti garantito (30);
  • Assistenza di guide;
  • Due pernottamenti durante il tour in strutture ricettive (Hotel, B&B) o case private con sistemazione in camera doppia o tripla, cena, colazione (solo per la prima e la seconda tappa);
  • Due cesti pranzo (solo per la seconda e terza tappa);
  • Cena a fine Tour a Urzulei.

Oltre a quanto elencato, restano garantiti tutti gli altri servizi a disposizione degli iscritti a Supramonte X-

Wild 2020: assicurazione; traccia GPS e informazioni sul percorso; frontalino personalizzato; utilizzo

gratuito, prima e dopo il Tour, di bagni, docce e di un locale dove poter dormire con il proprio sacco a pelo

a Urzulei; attestati di finisher e possibilità di acquistare il completino estivo SXW 2020 a prezzo agevolato

Cosa non fornisce l’Organizzazione:

SXT 2020 si definisce come un trail guidato e pertanto, perché non vada persa la sportività dell’evento,

l’Organizzazione non offre:

  • Attrezzature ed equipaggiamento personale;
  • Trasporto dei bagagli;
  • Rifornimenti alimentari o idrici lungo il percorso;
  • Assistenza diretta medica o meccanica lungo il percorso;
  • Servizi di transfert da e per Urzulei;
  • Servizio di recupero al di fuori di quanto previsto dall’art. 6 del Regolamento (partecipante soccorsoda ambulanza).

Cosa è richiesto ai Partecipanti

Può partecipare a SXT 2020 chi, al momento dello svolgimento dell’evento, abbia compiuto 18 anni e sia in possesso di certificato medico sportivo per attività agonistica ciclistica (da consegnare al momento dell’iscrizione e valida per il periodo del tour).

I Partecipanti devono portare con sé lungo il percorso quanto necessario per la sicurezza, la funzionalità della bicicletta e per il benessere personale. In particolare, la dotazione minima richiesta comprende:

  • Equipaggiamento di legge per l’andatura notturna, consistente in gilet ad alta visibilità e luci anteriore (bianca) e posteriore (rossa);
  • Casco da ciclismo omologato da indossare sempre;
  • Fischietto;
  • Telo termico di emergenza;
  • Telefono cellulare (completo di caricabatteria);
  • Dotazione meccanica di base (camere d’aria e kit forature, attrezzo multiuso, lubrificante catena, ecc.).

Il bagaglio personale può comprendere indicativamente:

  • Il necessario per l’igiene personale;
  • Un cambio di abbigliamento tecnico ciclistico, oltre quello indossato;
  • Abbigliamento “da riposo”.

Date le caratteristiche del percorso si sottolinea l’importanza della verifica, a carico del Partecipante, della piena efficienza della bicicletta, con particolare attenzione all’impianto frenante, all’adeguatezza delle gomme e all’efficienza specifica della trasmissione. Esigenze particolari legate ad alimentazione o pernottamento.

Compatibilmente con l’offerta delle strutture ospitanti, l’organizzazione potrà considerare:

  • Specifiche esigenze alimentari dei Partecipanti;
  • Particolari richieste di combinazione delle stanze nei pernottamenti se specificate in fase di iscrizione con iscrizione simultanea degli interessati. diversamente la distribuzione dei partecipanti nelle stanze, eventualmente anche in strutture diverse, seguirà il solo ordine di iscrizione.

COMPILA IL FORM PER ISCRIVERTI